Articoli pubblicati su Qualità – articolo 1 di 2 “il ruolo del valutatore”

executive

Nel 2012 avevo scritto questo articolo che, in particolare per gli addetti ai lavori della qualità (ma non solo), può risultare utile…..

in ogni caso è propedeutico alla lettura del secondo articolo

 

Fonti

Rapporto Accredia Censis 2011 (http://www.accredia.it/UploadDocs/2100_RAPPORTO_ACCREDIA_CENSIS_2011.pdf)

Corso Executive Auditor (www.executiveauditor.it)

Impresa orientata dalla strategia, Kaplan Robert S. – Norton David P.

Il Futuro del Management, Gary Hamel

Guida FT: Strategia, Richard Koch

Sintesi

Ogni impresa nel rispondere ai propri stakeholder deve confrontarsi con chi può essere in grado di stimolare miglioramenti.

I valutatori, nel fare il loro mestiere, possono diventare dei veri e propri “benchmarker organizzativi” in grado di dare un nuovo valore all’azienda.

Per le imprese l’esperienza dell’audit può anche essere un osservatorio dal quale il titolare può vedere i suoi punti di forza e di debolezza interni e confrontarsi con le opportunità e le minacce del segmento di mercato in cui opera.

L’evoluzione del mondo aziendale verso i temi organizzativi evidenzia esigenze di formazione degli auditor aggiuntive per soddisfare le competenze richieste.

Conoscere e sfruttare gli strumenti organizzativi, saper interpretare gli andamenti economico-finanziari sono fattori critici importanti per il futuro del nostro mestiere.

Articoli pubblicati su Qualità 1 di 2 “il ruolo del valutatore”

OpenHouse QualiWare 2015

OpenHouse_2015_header

Analysis Vi invita all’evento OpenHouse QualiWare 2015, per scoprire insieme al nostro staff tutte le novità della release 2015.

L’edizione di quest’anno sarà dedicata alle tante novità della release 2015 e alla nuova edizione delle normative ISO 9001 e ISO 14001, di imminente rilascio, delle quali si hanno già importanti anticipazioni che consentono di comprendere come dovrà essere modificata e migliorata la gestione dei sistemi. Ne vedremo assieme le novità salienti e in quale modo un applicativo come QualiWare può rappresentare un valido supporto.

Clicca qui per l’evento

 

 

Servizi organizzativi per le imprese

Percorsi e tecniche per ridefinire i modelli manageriali delle nostre imprese. Ridurre i costi preservando agilità ed efficienza
8/11/2013

La sfida che abbiamo voluto cogliere, investendo sempre di più sui temi della consulenza organizzativa, è quella di rendere disponibili metodologie snelle, di buon senso ed economicamente adeguate alle esigenze delle PMI.

Definire il proprio modello di management significa in estrema sintesi:

  • Capire dove andare e che strade percorrere (strategie);
  • Con quali mezzi (struttura organizzativa);
  • E come tenere sotto controllo l’andamento (cruscotti).

In ogni azienda ci sono esigenze diverse e necessità di competenze verticali molto specifiche, ma per tutte ci sono le stesse condizioni di base che vanno soddisfatte:

  • Dove vogliamo andare
  • Chi «fa cosa» all’interno della nostra azienda,
  • Chi «sa cosa», ovvero le conoscenze da tutelare.

Capire questi punti chiave significa ridurre gli sprechi, sfruttare al massimo i saperi disponibili conservando l’agilità di impresa che contraddistingue le nostre PMI, per sfruttare al meglio le forze disponibili per cogliere le opportunità che il mercato potrà offrire.

Scarica il report dell’evento

Gallery Evento