AssoCheck: come valutare e migliorare la propria organizzazione

Per visionare il video devi accettare i cookie di marketing, grazie.

ASSOCHECK:

Come valutare e migliorare la propria organizzazione


#Confindustria Macerata, grazie al contributo della sezione del Terziario Innovativo ed in particolare del Presidente Alberto Mari (fondatore di #NCG brand di M.M. Srl), in collaborazione con #Istao e #Università di Macerata ha sviluppato un servizio dedicato al miglioramento organizzativo delle aziende del territorio attraverso il progetto #AssoCheck (https://www.assocheck.it).



Obiettivi del progetto

Il progetto AssoCheck vuole essere una risposta pratica e concreta alle seguenti domande:

👉 Come migliorare l’organizzazione della propria azienda? Individuando le principali forze e debolezze per definire adeguati percorsi di miglioramento.

👉 Con quale strumento? Attraverso una “diagnosi organizzativa” cioè un check-up sintetico che consente di ottenere una prima rapida stima dello stato di adeguatezza dell’organizzazione aziendale.

Le diagnosi organizzative sono strumenti per “ascoltare” le aziende e fotografarne lo stato di salute favorendo percorsi di miglioramento mirati.

Le diagnosi si basano su domande frutto di una lunga esperienza operativa e dal confronto fra consulenti direzionali multidisciplinari e le imprese.

L’approccio deriva da strumenti consolidati e testati da tempo, sviluppati con il sistema Confindustriale insieme al mondo accademico, al terziario, agli imprenditori ed agli enti di certificazione. La nostra competenza sul metodo deriva dal contributo diretto dell’attuale Presidente del terziario Innovativo Alberto Mari che fa parte del Board UMIQ dall’inizio del progetto e alla formazione specifica svolta da tre funzionari di Confindustria Macerata, compreso il Direttore.

Alberto Mari

Alberto Mari

Alberto Mari - Fondatore e proprietario dal 2000 di NCG Network Consulting Group. Ha lavorato dal ’90 al ’95 per aziende di medie dimensioni con ruoli di responsabilità in organizzazione e sistemi di gestione, e successivamente come libero professionista e poi con la sua azienda, opera come consulente direzionale e auditor per sistemi di gestione. Temporary management per la definizione e gestione di strategie, strutture organizzative e gestione delle competenze. Membro di ODV 231 per Spa di medie dimensioni nel settore manifatturiero e sw. Lead Auditor riconosciuto AICQ SICEV n 46. Socio Qualificato APCO-CMC n. 0512-A, operante nell’ambito delle prerogative di cui alla Legge n. 4/2013. Esperto UMIQ (metodo di diagnosi organizzativa di Confindustria Emilia). Co-autore del libro UMIQplus. Socio Fondatore AICIM (Associazione Italiana Cultura d'Impresa e Management) Attuale Presidente del terziario innovativo di Confindustria Macerata.